LICEO CARDUCCI

LICEO CARDUCCI

Esami di Stato

L’Esame di Stato al termine del II ciclo di istruzione è disciplinato dal D.Lgs. 62/2017La Provincia di Bolzano ha normato con propria delibera l’Esame di Stato e in particolare l’esame di Tedesco L2.

Requisiti di ammissione: frequenza di almeno ¾ del monte orario annuale personalizzato; votazione non inferiore ai sei decimi in ciascuna disciplina e voto di comportamento non inferiore a sei decimi; partecipazione alle prove Invalsi; partecipazione alle attività di PCTO.

Entro il 30 novembre di ogni anno scolastico studenti e studentesse devono produrre domanda di partecipazione all’Esame usando un apposito modulo.

Credito scolastico: si possono maturare rispettivamente 12, 13, 15 punti in terza, quarta e quinta classe.

Commissione: la commissione d’Esame è composta da tre membri interni, tre membri esterni e un Presidente, esterno. Le discipline da affidare a membro esterno vengono definite dal Ministero e/o dall’Intendenza, mentre i membri interni vengono scelti dal consiglio di classe.

Prove d’Esame.

Prima prova: in forma scritta, accerta la padronanza della lingua italiana nonché le capacità espressive, logico-linguistiche e critiche. Consiste nella redazione di un elaborato con differenti tipologie testuali. Punteggio massimo: 20 punti

Seconda prova: in forma scritta, ha per oggetto una o più discipline caratterizzanti il corso di studio ed è intesa ad accertare conoscenze, abilità e competenze. Punteggio massimo: 20 punti

Colloquio: ha la finalità di accertare il conseguimento del profilo culturale, educativo e professionale della studentessa o dello studente. Prendendo spunto da testi, documenti, esperienze, progetti, problemi si verifica l’acquisizione dei contenuti e dei metodi propri delle singole discipline, la capacità di utilizzare le conoscenze acquisite e di collegarle per argomentare in maniera critica e personale anche utilizzando la L2 Tedesco e la lingua straniera. Punteggio massimo: 20 punti

Esito: si ottiene un voto in centesimi, risultato della somma dei punti attribuiti alle prove e dei punti acquisiti di credito scolastico. La commissione può attribuire fino a 5 punti aggiuntivi a chi abbia un credito scolastico di almeno trenta punti e un risultato complessivo dell’esame pari almeno a cinquanta punti.